PostHeaderIcon Ultime notizie

PostHeaderIcon I più letti

PostHeaderIcon FESTA DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

IncontRho

SIETE INVITATI A  firmare LA PETIZIONE POPOLARE per la  LEGGE 181

DURANTE LA GIORNATA, 
alla Festa delle Associazioni di Volontariato
PER TUTTI alle ore 15.00
CONCERTO

degli 
Aliens“ragazzispeciali”

Sono i nostri ragazzi, che con la musica esprimono tutte le loro capacità.
Suoneranno nel programma della Festa delle Associazioni di Volontariato. 
Sono la Band dell'Unità Operativa Psichiatrica. 42 Rho del Centro Psicosociale (CPS)
che si esibirà con il repertorio pop rock anni ’60 e ‘70

SE ABITI AD ARESE, ENTRO IL 20 OTTOBRE PUOI FIRMARE ANCHE PRESSO GLI UFFICI DEL TUO COMUNE :

"I servizi demografici sono in Via Caduti n. 4
e gli orari degli sportelli sono i seguenti:
lunedi’ – mercoledi’ - giovedi’ - venerdi’
dalle 08.30 alle 12.00
martedi’ dalle 16.00 alle 18.00
sabato dalle 08.30 alle 11.30

chiusi il martedi’ mattina."

grazie

Alberto Savoia
Presidente Incontrho

Ultimo aggiornamento (Domenica 08 Settembre 2013 09:21)

 

PostHeaderIcon 181: PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE

IncontRho

Associazione dei familiari, delle persone con disagio psichico 
e dei volontari per la Salute Mentale

La 181 è una proposta di legge di iniziativa popolare, per tutelare i pazienti psichiatrici nel loro percorso di cura. I suoi articoli sono stati scritti dalle persone in cura, dalle loro famiglie, dai volontari e dagli operatori più attenti e sensibili.

- In Italia, chi è in cura presso i servizi di psichiatria spesso non trova:

- l’adeguata accoglienza;

- l’ascolto di cui ha bisogno;

- l’efficienza necessaria.


Questa nuova proposta di legge prevede gruppi di controllo locali, le Consulte per la Salute Mentale, che verificheranno il buon operare da parte dei servizi.

La legge 181 è stata presentata alla Corte di Cassazione il 13 maggio di quest’anno. Lo stesso giorno e lo stesso mese della 180, la legge Basaglia, che nel 1978 ha rivoluzionato il mondo della salute mentale.

Entro la fine dell’estate dobbiamo raccogliere 50.000 firme per poter inviare la 181 al Parlamento, affinché possa essere discussa e votata.

Ti invitiamo a firmare per la proposta di legge 181, sarà il tuo piccolo/grande contributo per aumentare la speranza di guarigione a chi soffre di disagio psichico.

Ultimo aggiornamento (Domenica 08 Settembre 2013 09:03)

 

PostHeaderIcon DIPINGIAMO I MURI ALL'INTERNO DELLA CASA DI RECLUSIONE DI BOLLATE

Care Amiche e cari Amici

Quando l'amico Maurizio Poggi, che da anni fa il Volontario nella Casa di Reclusione di Bollate, mi ha accennato della disponibilità del Direttore Massimo Parisi di poter coinvolgere i ragazzi d'Incontrho e i Ragazzi che vivono all'interno del Carcere, per dipingere le mura, mi è venuta l'idea di proporre il coinvolgimento anche degli Artisti Studentesse e Studenti di Brera, che hanno subito dato la disponibilità con entusiasmo.

Dopo esserci presentati all'interno e conosciuti dalla Dott.ssa Catia Bianchi e Adolfo Pugliese, abbiamo iniziato gli incontri della prima Fase Terapeutica Sociologica Psicologica ed Educativa condotti dalle Operatrici Volontarie d'Incontrho che hanno favorito la partecipazione con entusiasmo dando la parola in modo equo.

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 14 Agosto 2013 17:52)

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon DIPINGIAMO I MURI DELLA CASA DI RECLUSIONE DI BOLLATE

IncontRho

Associazione dei familiari e volontari per la Salute Mentale

DIPINGIAMO I MURI DELLA CASA DI RECLUSIONE DI BOLLATE
(Per vedere le immagini clicca Qui e scegli CARCERE BOLLATE)
(Per visualizzare il facsimile dell'attestato di frequenza clicca Qui)

Che cos’è Incontrho?

Incontrho è un’associazione composta da familiari di persone con disagio psichico ed amici, volontari a loro vicini, e per questo, sensibili ai temi della salute mentale.

L’attività della nostra associazione è, quindi, finalizzata a creare occasioni per stare insieme, alleviare la loro sofferenza e, allo stesso tempo approfondire la conoscenza di un mondo ricco di sentimenti ed emozioni spesso oscurato da un velo di superficialità e pregiudizi.

L’associazione è organizzata su base totalmente volontaria, si occupa di seguire ragazzi con disagio psichico a diversi livelli, operando per dare loro autonomia, autocoscienza, autostima, capacità di socializzare e relazionarsi con altre realtà del mondo che li circonda.

Per raggiungere questi obiettivi abbiamo avviato diversi percorsi formativi che passano attraverso le attività manuale (Orticoltura), artistica e musicale.

Sappiamo che la Casa di Reclusione di Bollate opera da tempo per aprirsi al territorio ed integrarsi con le diverse realtà della zona e, avendo a disposizione grandi spazi su cui dare ampia possibilità di espressione artistico-figurativa, proponiamo di avviare una collaborazione tra le nostre forze e gli ospiti della Casa per dare un “colpo di colore” ad alcune zone dell’istituto, guidare i nostri ragazzi su di un percorso di condivisione ed accettazione di altre realtà, di mettere a disposizione degli ospiti la professionalità e la capacità degli artisti che ci seguono per sviluppare un percorso di espressione artistica.

I nostri ragazzi hanno risposto con entusiasmo a queste sollecitazioni e vorremo fondere la loro voglia di fare con un’attività che fosse contemporaneamente di conoscenza delle realtà del territorio in cui viviamo ed un’occasione per relazionarsi con altre persone che vivono un diverso disagio.

Ci piacerebbe pensare che le “opere“ che ne deriveranno restassero in qualche modo visibili e fruibili, per un certo tempo, come testimonianza di un progetto condiviso tra due comunità che, con diverse motivazioni, stanno seguendo un percorso per superare un periodo di difficoltà.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 02 Agosto 2013 10:21)

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Visita al vivaio di Cascina Bollate

COSI' CI SCRIVONO:




Visita al vivaio di Cascina Bollate 18 luglio ore 18,30
Carissimi,
ci sarà l'ultima visita in vivaio prima delle vacanze, con aperitivo (spartano) in serra.
GIOVEDI 18 LUGLIO alle 18,30
ci sarà l'ultima visita in vivaio prima delle vacanze, con aperitivo (spartano) in serraL'appuntamento è alle ore 18,15 sul piazzale antistante l'ingresso del carcere in via Cristina Belgioioso 120, Milano.La visita terminerà intorno alle 20,30 e l' adesione deve arrivare via mail entro e non oltre lunedi 15 (numero massimo di 30 partecipanti
Ad autorizzazione avvenuta, un paio di giorni prima della  visita, ve ne daremo conferma con una mail. Se non la ricevete, significa che è stato raggiunto il numero massimo di partecipanti. Potete prenotarvi, se volete, per la prossima visita.
Vi raccomandiamo la massima attenzione: nel caso non riceviate la conferma, non sarà consentita la partecipazione alla visita.
Essendo un carcere, è indispensabile rispettare le seguenti raccomandazioni
* ci vuole un'autorizzazione per entrare: per questo, entro e non oltre la data ultima di adesione, dovreste inviarci il vostro nome e cognome così come compaiono sul documento e il numero del vostro documento d’identità (non la fotocopia!) 
* se venite accompagnati da qualcuno, indicate anche nome, cognome (se donna, il cognome da nubile) e numero del documento d’identità di chi vi accompagna. Ai minorenni è interdetto in ogni caso l’ingresso in carcere 
* portate con voi un documento di identità valido da presentare all'ingresso del carcere 
* lasciate in auto, nel parcheggio davanti al carcere, cellulare, macchina fotografica, chiavette usb, medicinali: sono tutti oggetti che è vietato portare all’interno 
Vi aspettiamo!Susanna Magistretti e i soci di Cascina Bollate

Ultimo aggiornamento (Lunedì 05 Agosto 2013 12:38)

 

PostHeaderIcon INTRATTENERE ACCOMPAGNARE, IL VOLONTARIATO SOCIALE E' BELLO

Incontrho è un’associazione composta da famiglie e volontari e persone in cura vicine al tema del disagio psichico e della salute mentale, ed è aperta in ogni momento ad incontrare e ad ascoltare nuove persone. L’obbiettivo dell’associazione, è quello di creare occasioni per stare insieme. Per leggere il volantino clicca Qui.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 17 Giugno 2013 19:55)

 

PostHeaderIcon Campagna salute mentale e Comitato stop OPG

Inoltriamo il testo di CSM e Comitato stopopg, di cui URASAM è d'entrambi parte, dal titolo " Salute Mentale, dove va la Regione Lombardia?" contenente l'invito alla Conferenza stampa/incontro del 27 giugno ore 11 davanti al Palazzo Lombardia. Come leggerete sotto è un incontro importante che vuole sollecitare Regione Lombardia al confronto sui temi della sofferenza psichica, sempre più spesso affrontati in condizioni d'emergenza. E' implicito anche da parte mia l'invito a essere presenti numerosi. Vi aspettiamo! Per leggere il documento cliccate Qui.

Cordiali saluti
Canzian Valerio
U.R.A.Sa.M. Lombardia
Tel. (+39) 347 7035105

 

PostHeaderIcon ISCRIZIONE AD INCONTRHO

Il modulo da compilare per IncontRho,
necessario per raccogliere nuove adesioni"
Per aprire clicca qui!

 

PostHeaderIcon Da ARESIUM: Complimenti IncontRho!


( Da Aresium Anno XXXXII • Numero 14 • maggio 2013 )

Mercoledì 6 febbraio, nella Sala Alessi di Palazzo Marino, l’Assessore Marco Granelli, ha consegnato un attestato di merito ad alcune associazioni (una quindicina selezionate tra le 130 aderenti) che si sono particolarmente distinte durante la campagna “Volontari per un giorno“, la più grande campagna di volontariato mai realizzata a Milano e provincia. Tra le associazioni premiate spicca il nome dell'associazione IncontRho. Ha ritirato il premio Maria Giuseppina Demontis, detta Mappy(nella foto): “Che emozione entrare nel palazzo e vedere la scritta a caratteri cubitali “volontari per un giorno”: è emozionante vedere tanta gente comune che si prodiga per il prossimo. La prima cosa che mi ha colpito è stato il sorriso delle persone presenti e l’allegria che si respirava entrando nella prima sala”, IncontRho, intanto, non ha perso tempo e dal 20 febbraio pubblica, su www.incontrho.it, il suo giornale online “Cogli l'attimo...insieme è possibile”, redatto da volontari, ma soprattutto scritto da persone con disagio psichico.

Per chi vuole un contatto “non virtuale”, i ragazzi, i familiari e i volontari di IncontRho vi aspettano nelle loro sedi:

• piazza della Chiesa 20, Terrazzano di Rho
• via Giusti 1, Rho
• viale Resegone 6/8, Arese

Info:
Alberto Savoia 3396453771
mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Chiara Vassallo 3338395158
Gianfranco Vizzotto 3385331532

 
Banner
Banner
Cerca
Sondaggi
Conosci la nostra associazione?
 
Chi è online
 9 visitatori online